Le autorità del Kenya hanno invitato a ''mantenere una stretta vigilanza'' per la crescente minaccia di attentati suicidi da parte dei ribelli somali di al Shabaab dopo l'annuncio dell'alleanza con al Qaida. Il portavoce della polizia ha rivolto un appello particolare alle agenzie di sicurezza private affinchè garantiscano la sicurezza degli obiettivi considerati sensibili e frequentati da turisti stranieri come ristoranti, alberghi, chiese e centri commerciali.